خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Orientamento al lavoro di IPSIA Sardegna
14
Apr
2017

Orientamento al lavoro di IPSIA Sardegna

IPSIA Sardegna, nell'ambito del Progetto "Promuoviamoci", finanziato dall'Assessorato Regionale della Pubblica istruzione attraverso il Bando aggregazione giovanile, lancia lo Sportello informativo e di orientamento al lavoro itinerante.

Il servizio, infatti, sarà attivo nei 5 comuni coinvolti nel progetto: Cagliari, Elmas, Ussaramanna, Vallermosa e Paudal 10 aprile al 10 giugno 2017.

L'idea di uno sportello itinerante nasce dalla volontà di offrire servizi anche nei piccoli comuni, in cui è ugualmente sentita l'esigenza da parte dei giovani di studiare, lavorare, fare un’esperienza di volontariato o di scambio culturale in Italia e in Europa. "L'obiettivo è offrire servizi informativi a tutti quei giovani che vorrebbero crearsi delle opportunità nei luoghi in cui sono nati, valorizzandone le competenze e cercando una risposta alle loro aspettative. Offrire servizi ai giovani nei territori in cui questi vivono può essere un modo per popolare i Comuni di servizi utili e contrastare, così, il fenomeno dello spopolamento" sostiene la Presidente Benedetta Iannelli.

Lo sportello offre in particolare i seguenti servizi:

– assistenza nella compilazione dei CV, lettera di presentazione (anche in lingua straniera) e simulazione di colloquio;

– attività informativa sulle opportunità formative (corsi professionali e di specializzazione) e lavorative (selezioni e concorsi);

– orientamento alla mobilità internazionale (lavoro, stage e volontariato).

Lo sportello sarà operativo, in ogni Comune, un giorno alla settimana dal lunedì al venerdì in orario pomeridiano (esclusi i festivi). Inoltre sarà sempre possibile richiedere e ricevere informazioni anche attraverso l'indirizzo email.

Per informazioni e appuntamenti: 07043039 e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Sono pubblicate le graduatorie divise per progetto, relative alle selezioni del Bando Volontari 2020

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Lettura senza pretese

Lettura senza pretese

l centro educativo Punto Luce collabora con la Biblioteca comunale del quartiere di Quarto Oggiaro da 2 anni a questa parte

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Continuano le attività con i beneficiari nel quartiere Musocco, dove la zona rossa non ci ha impedito di tenere aperti i nuovi spazi

Migrazioni

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

In questo momento la situazione delle persone a Lipa è prioritaria e IPSIA ha deciso di prolungare e rilanciare la campagna di raccolta fondi

You will see…

You will see…

Dal blog di Silvia Maraone, un racconto di un viaggio davanti all’ennesimo bicchiere di tè bollente, di uno tra i troppi minori non accompagnati che da anni attraversano le frontiere della...