خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Distanti ma vicini: le attività educative di Punto Luce e Fuoriclasse 2.0
23
Mar
2020

Distanti ma vicini: le attività educative di Punto Luce e Fuoriclasse 2.0

Da fine febbraio ad oggi, la chiusura delle scuole e le misure di sicurezza per l’emergenza COVID-19 hanno progressivamente investito  i minori e le famiglie nel nostro territorio; tale contesto ha fatto emergere ancora di più la necessità di essere vicini ai tanti bambini e bambine, ragazzi e ragazze che si trovano a vivere una quotidianità sconvolta nei ritmi e svuotata di quelle figure educative di riferimento che fino a quel momento  li stavano accompagnando nello studio, nello sperimentarsi e nel crescere attraverso il gioco e lo stare insieme. Per questo motivo i centri educativi Punto Luce e Fuoriclasse - insieme al progetto di supporto allo studio delle borse Fuoriclasse- non hanno interrotto le loro attività!

 Il sostegno ai minori prosegue a distanza, con proposte laboratoriali video, condivisione di suggerimenti di attività che stimolino la creatività e scaccino la noia di intere giornate tra le quattro mura di casa, sessioni di aiuto allo studio in piccoli gruppi tramite le piattaforme a disposizione, oltre che fornendo supporti materiali ad hoc valutati dalle equipe. Grazie a Save The Children e alle donazioni ricevute, infatti, abbiamo contribuito a fornire dei tablet provvisti di Sim con accesso a internet a quattro nuclei familiari del progetto Fuoriclasse. In questo modo i ragazzi potranno seguire le lezioni online dei loro docenti!

Ultimo, ma non meno importante,  lo strumento più immediato e apparentemente “semplice” in un mondo ultra tecnologico sono le telefonate. Ci telefoniamo sì! Per raccontarci cosa stiamo facendo, cosa stiamo provando e ringraziarci per esserci dedicati tempo e cura anche con un piccolo gesto, che ci fa sentire meno soli e più vicini. Ce lo dicono i bambini e le bambine che… andrà tutto bene! Noi ci crediamo e con il nostro lavoro quotidiano vogliamo fare in modo che, quando tutto sarà passato, ci sembrerà persino di non essere mai stati distanti.

Potete seguire gli aggiornamenti dei progetti sulle pagine fb dedicate:

https://www.facebook.com/SpazioAgoraQuarto/
https://www.facebook.com/fuoriclassedispersionescolastica/

 

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

Li vedi camminare, sempre

Li vedi camminare, sempre

E’ un popolo in cammino. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato, celebriamo il vuoto esponenziale di una cultura abituata sempre di più a dividere, anziché unire. Un...

Giocando si impara, in compagnia di educatrici e volontarie!!

Giocando si impara, in compagnia di educatrici e volontarie!!

Chi l’ha detto che si impara solo sui libri di scuola, nella propria stanzetta?

Una Guerra Infinita

Una Guerra Infinita

Dopo 70 anni dall’inizio del conflitto arabo-palestinese/israeliano a maggio l’ennesima guerra su Gaza

Notizie dai CEF

Notizie dai CEF

Notizie, attività e aggiornamenti dalle attività che IPSIA svolge e realizza all'interno dei Centri Educativi Fuoriclasse di Musucco, alla periferia di Milano, in collaborazione con Save The Children e le...

Migrazioni

Li vedi camminare, sempre

Li vedi camminare, sempre

E’ un popolo in cammino. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato, celebriamo il vuoto esponenziale di una cultura abituata sempre di più a dividere, anziché unire. Un...

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

In questo momento la situazione delle persone a Lipa è prioritaria e IPSIA ha deciso di prolungare e rilanciare la campagna di raccolta fondi