خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Proseguono i percorsi formativi per promotori sociali immigrati a Milano e provincia
15
Gen
2015

Proseguono i percorsi formativi per promotori sociali immigrati a Milano e provincia

Proseguono le attività formative del percorso "Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale" realizzato da Ipsia Milano in collaborazione con Acli provinciali di Milano, Patronato Acli, AVAL e Sunugal.

Il progetto prevede lo svolgimento di percorsi formativi sperimentali per promotori sociali immigrati: figure integrate nel contesto italiano, che siano riferimenti significativi per le proprie comunità di connazionali e per i territori in cui abitano, e che possano fare da ponte, dove necessario, con i servizi che il Patronato Acli offre ai cittadini.

Il primo percorso formativo si è svolto a Milano lo scorso novembre, e ha visto la partecipazione di 12 persone rappresentative di diverse comunità nazionali (Senegal, Nigeria, Perù, Brasile, Bolivia, Albania, Kenya, Marocco, Colombia). Molte più numerose le richieste, grazie anche alla diffusione della proposta all'interno delle associazioni del Forum Città Mondo. Si ipotizza quindi di ripetere il percorso in primavera.

Si è avuta la possibilità di testare l'adattamento dei contenuti normalmente previsti per la formazione dei promotori sociali italiani al target di origine straniera. Le principali specificità sono ovviamente legate a una esperienza in prima persona di molte delle procedure inerenti il percorso migratorio, ma anche a un maggiore interesse per i risvolti transnazionali dei temi della previdenza e dei benefici fiscali. I moduli affrontati hanno riguardato le procedure per l'immigrazione, i benefici fiscali, la previdenza e l'invalidità. Tutti i moduli sono stati gestiti da esperti del Patronato Acli di Milano.

Il percorso sarà ora replicato nel territorio provinciale, e specificamente a Corbetta, Cassano d'Adda e Cinisello Balsamo. Anche qui la collaborazione fra livello associativo e servizi è già stata avviata per permettere di individuare i destinatari dei percorsi.

"Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale" è un progetto di Ipsia Milano finanziato dal Fondo dell’Osservatorio Nazionale per il Volontariato – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (ex Legge 266/1991) – DIRETTIVA 2013.

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Sono pubblicate le graduatorie divise per progetto, relative alle selezioni del Bando Volontari 2020

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Lettura senza pretese

Lettura senza pretese

l centro educativo Punto Luce collabora con la Biblioteca comunale del quartiere di Quarto Oggiaro da 2 anni a questa parte

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Continuano le attività con i beneficiari nel quartiere Musocco, dove la zona rossa non ci ha impedito di tenere aperti i nuovi spazi

Migrazioni

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

In questo momento la situazione delle persone a Lipa è prioritaria e IPSIA ha deciso di prolungare e rilanciare la campagna di raccolta fondi

You will see…

You will see…

Dal blog di Silvia Maraone, un racconto di un viaggio davanti all’ennesimo bicchiere di tè bollente, di uno tra i troppi minori non accompagnati che da anni attraversano le frontiere della...