خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Corso di lingua e cultura SWAHILI
13
Set
2022

Corso di lingua e cultura SWAHILI

Dopo la pluriennale esperienza del corso di serbo-croato-bosniaco della nostra sede di Milano, IPSIA ha deciso di collaborare con la Rivista Africa – e con Tanzania Emotion Safari – per organizzare un corso online, pratico e divertente, di introduzione alla lingua e alla cultura swahili.

Dal 20 ottobre 2022 al 20 febbraio 2023, ogni giovedì dalle 18.15 alle 19.30, sono in programma sedici lezioni settimanali (di 75 minuti ciascuna), curate e trasmesse in diretta streaming da un insegnante tanzaniana di madrelingua swahili con una lunga e prestigiosa esperienza di docenza universitaria.

 

Perché promuoviamo un corso di lingua?

Crediamo che lo studio di una lingua sia una occasione preziosa di favorire l’incontro con un’altra cultura e – secondo lo slogan di Terre e Libertà – “affacciarsi ad altri balconi”.

IPSIA ricerca uno stile di cooperazione che valorizzi le potenzialità e risorse delle comunità locali con cui collabora, e per questo la conoscenza reciproca costituisce un elemento essenziale per crescere insieme e trovare risposte efficaci alle problematiche globali.

Studiare con curiosità una lingua è già fare cooperazione. Un approccio che risulta particolarmente necessario per il continente africano, rispetto a cui l’immaginario occidentale è ancora orientato a cercare le criticità e i problemi che confermino la propria lettura sterotipata del contesto.

 

Perché studiare kiswahili?

Il kiswahili è una delle più importanti lingue africane, tra le 10 più parlate al mondo.  

Si stima venga parlata da 200 milioni di persone. È usata in gran parte dell’Africa orientale, centrale e meridionale. Ma è diffusa in tutto il pianeta grazie ai migranti e alla diaspora africana. È l’idioma nazionale di Tanzania, Kenya, Uganda e Ruanda. E viene quotidianamente usata da milioni di persone anche in Burundi e nella Repubblica Democratica del Congo.

Nell’arco di 20 ore di lezione (il monte-ore totale del corso), grazie a un metodo di insegnamento dinamico e accattivante, sarà possibile apprendere i rudimenti del kiswahili e immagazzinare le competenze culturali e linguistiche essenziali, ovvero quegli strumenti pratici di conoscenze di base che permetteranno di vivere nel migliore dei modi un viaggio nell’universo swahili, comunicando con la lingua indigena. 

I partecipanti, che saranno liberi di interagire con la docente, avranno la possibilità di recuperare le registrazioni delle lezioni eventualmente perse in caso di assenze.

 

Info complete sul corso e la docente Judith Raymond Mushi

Iscriviti al corso qui

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

IPSIA SI RINNOVA! Assemblea soci 2022 con tante novità

IPSIA SI RINNOVA! Assemblea soci 2022 con tante novità

Sabato a Milano si è tenuta l’assemblea di rinnovo cariche di IPSIA che chiude i due mandati di Mauro Montalbetti come presidente e del direttivo

BRAT - L'esito della conferenza di Sarajevo

BRAT - L'esito della conferenza di Sarajevo

IPSIA ha organizzato il 10/11/2022 a Sarajevo una conferenza all'intero del progetto BRAT (Balkan Route Accoglienza in Transito), finanziato dall'Agenzia Italia per la Cooperazione allo Sviluppo.  La tematica principale è...

MA COME TI VESTI? Simboli e tradizioni dell’abbigliamento Masai in Kenya

MA COME TI VESTI? Simboli e tradizioni dell’abbigliamento Masai in Kenya

I Maasai sono una delle tribù africane più conosciute nel mondo: residenti prevalentemente in Kenya e in Tanzania

Un’estate bosniaca

Un’estate bosniaca

In collegamento dalla Bosnia Erzegovina, Anita, Daniele, Fatima e Irene! I nuovi volontari del servizio civile che passeranno un anno a Bihać, lavorando nel campo di transito per migranti di...

Migrazioni

BRAT: Balkan Route Accoglienza in Transito - La prima conferenza

BRAT: Balkan Route Accoglienza in Transito - La prima conferenza

Giovedì 10 novembre 2022 si terrà la prima di tre conferenze inserite all’interno del progetto “BRAT: Balkan Route Accoglienza in Transito”

Lipa: inaugurati due nuovi capannoni

Lipa: inaugurati due nuovi capannoni

Martedì 10 maggio, presso il TRC di Lipa a Bihać in Bosnia Erzegovina, sono stati inaugurati due nuovi spazi dedicati alla distribuzione di pasti e che saranno a disposizione di...

Aiutiamo la famiglia Adday a ricongiungersi con una donazione

Aiutiamo la famiglia Adday a ricongiungersi con una donazione

Tutti riconosciuti come profughi, ma lontani da quasi 5 anni. Truffati e bloccati. “Vogliamo solo tornare a vivere insieme e dimenticare la guerra in Siria”

Appello all'UE: Ripristinare i diritti e i valori alle frontiere dell'Europa

Appello all'UE: Ripristinare i diritti e i valori alle frontiere dell'Europa

Come società civile europea che si occupa di asilo, migrazione, assistenza umanitaria e diritti umani, siamo sconvolti dalla crisi umanitaria tra l'UE e la Bielorussia