خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Da mangiarsi con gli occhi: il racconto per immagini sulla sovranità alimentare
14
Ott
2015

Da mangiarsi con gli occhi: il racconto per immagini sulla sovranità alimentare

Un viaggio alla scoperta del mondo della sicurezza e sovranità alimentare, in un’ottica di educazione alla cittadinanza mondiale. Un percorso per immagini per scoprire l’impatto ambientale delle pratiche agricole e dell’allevamento, lo stato della malnutrizione infantile, l’importanza dell’agricoltura familiare e del consumo di alimenti a filiera corta o a km zero. E ancora, le preoccupanti stime sui futuri cambiamenti climatici, i numeri dello spreco alimentare e della produzione di rifiuti.

Questo lo scopo della mostra itinerante Da mangiarsi con gli occhi, risultato finale del concorso lanciato nel 2014 da 15 ONG di CoLOMBA (Cooperazione Lombardia), fra cui Ipsia Milano. L’iniziativa, cui hanno partecipato più di 160 soggetti -  scuole, individui di tutte le età, neofiti e professionisti – nasce nell’ambito del progetto Seminiamo il Futuro. Nuovi apprendimenti e nuovi saperi per la Sovranità Alimentare, dedicato al consumo consapevole e alla sostenibilità del cibo, dalle risorse per produrlo al problema dello spreco.

La mostra raccoglie nei 13 pannelli una selezione di fumetti che aiutano a conoscere cos’è la sovranità alimentare illustrando, tramite immagini e vignette, i 10 principi della sovranità alimentare secondo cui, ad esempio, il cibo deve essere considerato come un diritto umano universale, non deve portare profitto a pochi e fame a tanti, deve essere prodotto rispettando l’ambiente, la biodiversità e la stagionalità, con un’attenzione particolare ai percorsi a filiera corta.

Ogni pannello raccoglie inoltre alcuni dati relativi a cambiamenti climatici, agricoltura sostenibile e diritto al cibo, in modo da comprendere meglio la portata e le conseguenze di alcune logiche di mercato, sistemi di produzione intensivi e stili di vita non sostenibili.

Con la mostra Da mangiarsi con gli occhi abbiamo cercato di rendere conto, attraverso un linguaggio immediato e originale, di un argomento tanto complesso quanto attuale, che necessita però di una diffusione più capillare e di un’attenzione maggiore da parte della comunità, per la salute dell’uomo e dell’ambiente.

Invitiamo scuole, biblioteche, centri di aggregazione e spazi di incontro ad accogliere la mostra per dar voce a un importante messaggio che ci siamo impegnati a diffondere tramite le attività del progetto Seminiamo il futuro: tutti gli abitanti della terra hanno diritto a un cibo sano, buono, giusto e sostenibile.

Tra queste, l’ideazione e sviluppo di  Cibo giusto Milano, un’applicazione per dispositivi mobili che permette di scoprire e segnalare i luoghi della città di Milano in cui nasce, si vende, si mangia e si scopre il cibo nel rispetto dei principi della sovranità alimentare. È possibile scaricarla gratuitamente su Apple Store (https://itunes.apple.com/EU/app/id993166006) e Google Play (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.cibogiusto).

Seminiamo il futuro è un progetto promosso da Colomba, con il contributo del Comune di Milano e il patrocino di Expo dei Popoli e di Progetto Scuola Expo.

Per saperne di più:

www.seminiamoilfuturo.org

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

facebook: Seminiamo il futuro

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Avviso pubblicazione graduatorie "provvisorie"

Sono pubblicate le graduatorie divise per progetto, relative alle selezioni del Bando Volontari 2020

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Lettura senza pretese

Lettura senza pretese

l centro educativo Punto Luce collabora con la Biblioteca comunale del quartiere di Quarto Oggiaro da 2 anni a questa parte

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Dal Centro Educativo Fuoriclasse di Musocco

Continuano le attività con i beneficiari nel quartiere Musocco, dove la zona rossa non ci ha impedito di tenere aperti i nuovi spazi

Migrazioni

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

In questo momento la situazione delle persone a Lipa è prioritaria e IPSIA ha deciso di prolungare e rilanciare la campagna di raccolta fondi

You will see…

You will see…

Dal blog di Silvia Maraone, un racconto di un viaggio davanti all’ennesimo bicchiere di tè bollente, di uno tra i troppi minori non accompagnati che da anni attraversano le frontiere della...