خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Nuove attrezzature per le filiere agroalimentari
16
Dic
2015

Nuove attrezzature per le filiere agroalimentari

Terminata la stagione pluviale, caratterizzata da abbondanti piogge e buoi raccolti nei villaggi coinvolti nel progetto Alimentare lo sviluppo, proseguono i lavori di costruzione degli spazi e delle attrezzature previste per il rafforzamento delle filiere di trasformazione locali. Sono interessati soprattutto i cereali e la frutta coltivate nella zona, che vengono lavorati da piccole cooperative di donne per produrre cous cous di miglio e succhi da vendere sul mercato locale.

A Keur Diadie e Kandalla Mbengue sono stati realizzati grazie al contributo del Comune di Trento due magazzini di stoccaggio dei prodotti, che permetteranno una migliore organizzazione del lavoro nei gruppi interessati e la conservazione dei cibi in luoghi asciutti e protetti.

A Beud Dieng e Ndiaye Thioro, invece, sono stati allestiti due chioschi di vendita, che si raccorderanno al centro sperimentale in avvio e ai vivai di alberi e ortaggi della zona. I due villaggi, luogo di origine delle associazioni Sunugal e Amante, rappresentano il cuore del progetto, da cui hanno avuto lentamente origine le sperimentazioni replicate con Ipsia su scala più ampia. Si tratta però di zone periferiche e aride, in cui i prodotti coltivati vengono venduti ai grossisti senza che esistano possibilità di lavorazione per creare un valore aggiunto. Il progetto in corso mira a porre le basi perchè anche in queste aree si sviluppino delle filiere agricole, che coinvolgano giovani e donne.

Ultime notizie

Scutari: attestati agli operatori!

Scutari: attestati agli operatori!

Il 25 settembre si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione ai corsi di formazione professionale rivolti a tutti gli operatori che lavorano nei servizi residenziali per...

East Coast - Il confine orientale -

East Coast - Il confine orientale -

  Riportiamo un estratto del racconto di "Italian of East" in cui si parla del nostro lavoro a Bihać attraverso le parole di Silvia Maraone

Conclusa la campagna di crowdfunding

Conclusa la campagna di crowdfunding

Conclusa la campagna di crowdfunding a sostegno dei campi profughi presenti lungo la Balkan Route. E il merito è tutto dei 68 "sostenitori" del progetto “Un Social Cafè lungo la rotta balcanica”.

Proteggere l’ambiente e fare impresa

Proteggere l’ambiente e fare impresa

In Senegal il programma PAISIM supporta iniziative imprenditoriali che coniugano business e tutela ambientale. Una sfida da vincere per contrastare cambiamenti climatici e creare lavoro

Migrazioni

Osservatorio sull'inclusione finanziaria dei migranti: pubblicato il IV rapporto

Osservatorio sull'inclusione finanziaria dei migranti: pubblicato il IV rapporto

Disponibile online il IV rapporto dell'Osservatorio Nazionale sull'Inclusione Finanziaria dei Migranti, realizzato dal Cespi, con la collaborazione di Ipsia sul territorio di Milano

IPSIA del Trentino e "Scacco Matto Afghanistan"

IPSIA del Trentino e "Scacco Matto Afghanistan"

IPSIA del Trentino questa settimana promuove lo spettacolo teatrale "Scacco Matto Afghanistan" per far riflettere 6 gruppi di studenti tra i 15 ed i 18 anni sul tema dell'emergenza profughi.

Nuovo piano europeo per le gestire le migrazioni

Nuovo piano europeo per le gestire le migrazioni

A breve al Consiglio europeo verrà discussa la proposta della Commissione di usare la politica estera e di cooperazione allo sviluppo per fermare le migrazioni.

Migrazioni? Business as usual

Migrazioni? Business as usual

Il Consiglio europeo del 15 dicembre 2016 non ha visto alcun nuovo accordo per superare l'assenza di solidarietà tra i Paesi Membri, nella gestione dell'accoglienza dei rifugiati.