خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google

Trova progetto

  • LAB DAKAR
  • MBEGU ZA MAENDELEO: Semi di sviluppo per Kigani
  • Io non discrimino!
  • Comunità del Futuro
  • Interventi psico-sociali nei campi profughi in Serbia

     

     

     

  • PAISIM - Programma di appoggio all'Impresa Sociale e all'Iniziativa Migrante, Senegal
  • Terre e Libertà
  • Lavorare per crescere

    Collaboratori locali, cooperante e volontari sono nel pieno delle attività del progetto Lavorare per Crescere, progetto cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in partenariato con Progetto Mondo Mlal.

  • Football No Limits

    FNL nasce dalla collaborazione con realtà sportiva di Bosanska Krupa, con cui collabora da diversi anni con risultati più che positivi. E’ un progetto nato per rafforzare ed incentivare la pratica sportiva, promuovendo l’inclusione sociale, migliorando l’integrazione tra le comunità, creando maggiore consapevolezza della funzione che lo sport può avere nella costruzione di un futuro migliore.

  • LAVORO ED INCLUSIONE SOCIALE, PERCORSI DI DEISTITUZIONALIZZAZIONE
  • LAVORO ED INCLUSIONE SOCIALE, PERCORSI DI DEISTITUZIONALIZZAZIONE - Otto per Mille Chiesa Valdese

    Il progetto, sostenuto con i Fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi) vuole contribuire a promuovere l’occupabilità delle persone appartenenti a categorie svantaggiate, in particolare disabili ed orfani, accrescendo le loro opportunità di accesso ad un lavoro dignitoso.

  • Social Enterprise: an Economic Perspective for Disadvantaged Youth

    Il progetto punta a migliorare la coesione sociale delle fasce svantaggiate orfani, bambini delle zone rurali, i giovani disoccupati, persone con limitate capacità (disabili), giovani talenti, attraverso la creazione di centro giovanile quale luogo per la ricerca di lavoro, corsi di formazione professionale, integrazione sociale e di svago.

  • Sviluppo dell’impresa sociale in Albania

    Il progetto punta a sviluppare un ambiente favorevole alla crescita dell’impresa sociale in Albania, incremendo la sensibilità pubblica sul tema e favorendo l’aggregazione, lo sviluppo e la capacità occupazionale delle imprese sociali.

  • Una speranza per il Mozambico

    Il progetto vuole favorire la crescita professionale e l’occupazione dei giovani del distretto di Inhassoro, nell’area centro meridionale del Mozambico, attraverso la proposta formativa della scuola “Estrela do Mar”, struttura realizzata fra il 2002 e il 2004 grazie all’impegno delle Acli e di Enaip.

  • South Kosovo Agriculture Economic Development

    Obiettivo generale del progetto è supportare la ripresa economica e la creazione di condizioni favorevoli per lo sviluppo economico nel sud del Kosovo, in linea con le buone prassi dell’Unione Europea.

  • Alimentare lo sviluppo. Agricoltura familiare e filiere di trasformazione nelle regioni di Thies e Louga

    Il progetto vuole contribuire allo sviluppo socio economico delle regioni di Thiès e Louga, in Senegal, attraverso il rafforzamento del comparto agroalimentare locale, con particolare riferimento alle filiere di produzione e trasformazione agricola delle comunità rurali di Merina Ndakhar e Ndande.

  • Re-starting up! Sostegno all’imprenditoria sociale dopo l’alluvione nella Municipalità di Doboj

    Il progetto mira a sviluppare le condizioni per il ritorno a pieno regime delle attività dell’Associazione dei Distrofici di Doboj e la creazione di nuovi posti di lavoro con inclusione di persone disabili, attraverso la fornitura di strumenti e macchinari per la ripresa produttiva della stamperia andata distrutta con l’alluvione.

  • Cura Prevenzione Sensibilizzazione: costruzione di un percorso di tutela dei minori con la comunità di Nyahururu

    Il progetto mira a migliorare la qualità di vita dei bambini in stato di bisogno e di protezione negli slum della città di Nyahururu e a Kang’as, supportando la comunità dell’area target nell’individuazione, riabilitazione e reinserimento degli stessi.

  • Valorizzazione delle filiere agroalimentari e sviluppo di fonti energetiche rinnovabili nella contea di Tharaka-Nithi

    Il progetto mira a favorire lo sviluppo socio-economico della contea di Tharaka-Nithi attraverso il miglioramento delle condizioni di vita delle donne e dei giovani.

  • Corso di lingua serbo-croata-bosniaca
    Il corso di Lingua Serbo-Croata-Bosniaca è una iniziativa annuale organizzata da IPSIA Milano e si struttura in moduli rivolti a studenti principianti e avanzati.
  • Metti(MI) in Movimento

    Il progetto mira a promuovere il volontariato giovanile come agente di sviluppo locale sul territorio milanese, diffondendo e stimolando il senso di cittadinanza attiva. In parallelo vuole rafforzare la rete delle tre associazioni partner con le altre realtà territoriali coinvolte.

  • Cittadini immigrati nuovi attori di promozione sociale

    Il progetto vuole incoraggiare la cittadinanza attiva e il volontariato dei migranti nella provincia di Milano, valorizzando il ruolo di promozione sociale e culturale che molti di essi già svolgono informalmente nelle proprie comunità di riferimento.

  • La musica: un ponte fra i popoli

    Il progetto favorisce lo scambio di esperienze a livello internazionale fra la Scuola di musica “Lorenc Antoni” di Prizren e l’Istituto musicale “Angelo Masini” di Forlì.

  • Tree is life

    Il progetto di riforestazione Tree is Life ha come obiettivi principali il potenziamento dei vivai esistenti con piante autoctone più resistenti alla siccità e l’educazione ambientale degli abitanti del distretto di Nayahururu a partire dalle scuole, per comprendere l’importanza di ripristinare le foreste fonte di vita e prosperità.

  • Centro Comunitario del Quilombola

    IPSIA del Trentino ha realizzato un Centro Comunitario presso la comunità dei Quilombo ad Areia nello Stato di Paraiba in Brasile.

  • Una scuola per Yassing

    IPSIA del Trentino ha iniziato, nell'agosto del 2010 il progetto della costruzione di una scuola, a Yassing, in Mali (Africa occidentale) su richiesta della guida del CTA (Centro Turistico Acli) Dolò Lesserou.

  • Profughi siriani in Libano

    IPSIA Nazionale ed IPSIA del Trentino hanno sostenuto l'impegno di CLMC (Caritas Migrant Center) con una grande raccolta fondi a livello provinciale e nazionale che è servita a finanziare l’acquisto e la distribuzione di pacchi di cibo secco e in scatola per i rifugiati siriani estremamente vulnerabili non ancora registrati presso UNHCR.

  • Non c'è acqua da perdere

    Il progetto consiste nella realizzazione di una mostra interattiva per promuovere una nuova cultura sul valore dell'acqua dolce.

  • Diversamente uguali

    Il progetto consiste nella realizzazione di percorsi di educazione alla mondialità nelle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Ascoli Piceno per migliorare le relazioni interpersonali e promuovere l’armonia e la convivenza pacifica all’interno del gruppo classe.