خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google

Bosnia Erzegovina

Ipsia opera in Bosnia Erzegovina dal 1997, dopo aver coordinato tramite la propria sede milanese il progetto di sostegno ai profughi “Un sorriso per la Bosnia”. Negli anni si sono sviluppati progetti di sostegno alla ricostruzione del paese, cooperazione decentrata, animazione giovanile, volontariato, turismo responsabile. Attualmente risulta centrale il tema della imprenditoria sociale.

Nel paese sono attivi programmi di scambio europeo, servizio civile e volontariato.

Progetti in corso

#FNL2018 lancia il crowdfunding su Triboom

Football No Limits si prepara ad una nuova carovana sportiva nei Balcani. Con una novità: tutti possono sostenere il progetto e diventare “tifosi” di FNL 2018.

Football No Limits

FNL nasce dalla collaborazione con realtà sportiva di Bosanska Krupa, con cui collabora da diversi anni con risultati più che positivi. E’ un progetto nato per rafforzare ed incentivare la pratica sportiva, promuovendo l’inclusione sociale, migliorando l’integrazione tra le comunità, creando maggiore consapevolezza della funzione che lo sport può avere nella costruzione di un futuro migliore.

Notizie

A Bihać è in corso un'emergenza migranti

Dopo la Grecia, la Macedonia e la Serbia, è la Bosnia Erzegovina. IPSIA si impegna a raccogliere e distribuire aiuti e la distribuzione dei pasti. Anche tu puoi agire con il tuo aiuto.

Emergenza migranti a Bihać

IPSIA insieme a Caritas italiana e Caritas ambrosiana è impegnata sin dal 2015 lungo la Balkan Route, con interventi di emergenza e di sostegno psico-sociale per le decine di migliaia di persone in fuga da guerra e dittature.Dopo la Grecia, la Macedonia e la Serbia, è la Bosnia Erzegovina che da inizio 2018 ha visto crescere in modo esponenziale il numero di migranti, rifugiati e richiedenti asilo che attraversano il paese cercando di entrare in Europa. IPSIA con la Croce Rossa di Bihać si impegna a raccogliere e distribuire vestiti, scarpe, coperte, cuscini, materassini e il necessario per l’igiene personale e la distribuzione dei pasti.Anche tu puoi agire con il tuo aiuto, sostieni subito Ipsia con una donazione.

ROTTA BALCANICA 2.0

Un'improvvisa ondata migratoria ha creato scompiglio in Bosnia Erzegovina. Greta e Giovanna, le nostre due volontarie dei Corpi Civili di Pace ci raccontano l'emergenza di questi giorni.

Graduatorie provvisorie per i Corpi Civili di Pace

Sono uscite le graduatorie provvisorie dei candidati del progetto di Servizio Civile Nazionale all'Estero sui Corpi Civili di Pace, per la sede di Bihac e Mitrovica

Gioca, non stare a guardare!

Dal 1° al 6 novembre a Lodi il Clan Eos racconterà l'esperienza di Terre e Libertà in Bosnia Erzegovina, tramite la mostra fotografica Gioca, non stare a guardare!